Centro Casa Poma - Riva Lago Olivella 12 - ch 6921 Vico Morcote

casapoma@bluewin.ch - Milena +41 (0)76 411 76 86  Max +41 (0)79 240 30 18

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Google+ - Grey Circle

Il Centro

Il Centro è stato costruito nel 1993 con l’intento di creare uno spazio armonioso, equilibrato, ideale per terapie olistiche.

Quando ho ereditato questa vecchia casa, costruita dal mio bisnonno e nonno, ho sentito che poteva diventare un posto d’incontro per tante persone. Dopo tanti anni di lavoro su di me ho avuto il desiderio di iniziare io stessa a proporre seminari di terapia. Ho subito avuto una visione molta chiara della Sala del Centro: doveva essere grande 8 m x 8 m e rispecchiare tutti gli elementi: l’aria e il cielo con una cupola ottagonale, il fuoco con il camino, l’acqua con la vista sul lago e la terra con una finestra a livello del giardino. L’architetto Martin Schmidt ha poi concretizzato la mia visione. La Sala ha un’energia con alte vibrazioni che sostengono ogni tipo di processo di crescita evolutiva, sia in lavori di gruppo che individuali.

Il Centro consiste nella grande Sala di terapia con aria condizionata, una terrazza/serra al piano superiore, di una cucina ben attrezzata, di 2 bagni con WC, di un salottino 4x4 m che può servire sia per fare massaggi, sedute o come camera da letto e di un giardinetto davanti alla sala.

Attraversando la strada si ha accesso alla spiaggetta al lago.

Desidero che questa Sala possa essere di tutti coloro che si mettono a disposizione per dare un contributo alla nostra evoluzione.

Si può affittare tutto il Centro (Sala, cucina, salottino e giardinetto con pergola) per CHF 150.—al giorno, pulizie  fr. 30.--!

Un finesettimana, da sabato mattina a domenica sera: 380.-- (pulizie incluse)

La sala per mezza giornata costa CHF 60.- (fino a 4 ore), un’ora e mezza, per esempio per lezioni di yoga: CHF 35.—.

Durante un seminario si può anche pernottare nel Centro (su divano letto o materassi) per CHF 30.--a notte per persona, compreso lenzuola ecc., o CHF 25.—portando l’occorente da casa.

 

 

 

 
 
G
M
T
Y
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Text-to-speech function is limited to 200 characters
 
[removed]
 
Options : History : Feedback : Donate Close

Il Team di Casa Poma

Milena Rottmann

Un filo rosso della mia vita è la ricerca: ho sempre voluto capire chi siamo, perché "succedono"  certe cose nella nostra vita, perché soffriamo, perché a volte è difficile cambiare, perché non riusciamo ad amarci, perché ci sentiamo depressi o perché siamo così arrabbiati. 

Ho iniziato la mia carriera professionale come insegnante di scuola media, chiedendomi: "Come posso diventare un'insegnante come l’avrei sempre desiderata io quando ero allieva: interessante, creativa, comprensiva, competente?". I miei ideali erano decisamente alti! Mi sono data da fare ma ho capito che era difficile fare diversamente dai nostri genitori e insegnanti. Mi sono sentita molto impotente e in crisi e ho cercato dei maestri/terapeuti. Ed è con loro che ho finalmente imparato a vivere e lavorare più felicemente.

Per prima cosa ho imparato ad essere io con me stessa come avrei sempre voluto che gli altri fossero con me. Ho imparato a volermi bene io e ad accettare anche le mie incapacità e i miei limiti; a prendere cura della mia bambina interiore; a non più giudicare né gli altri né me stessa; a guardare con nuovi occhi.
Ho imparato a conoscere il mio corpo nel movimento: con il “t’ai chi”, con la danza terapia e ho scoperto quanta creatività e gioia serbo dentro di me quando mi do il permesso di scorrere ed esprimermi liberamente.

Ho imparato attraverso il mio corpo a collegarmi con il mio vissuto interiore, la mia sensibilità, la mia intuizione e spiritualità.
Ho imparato che tutto è connesso e che nel nostro profondo abbiamo tutti bisogno delle stesse cose.  Ho imparato che quello che mi separava dagli altri erano le mie difese e la paura di soffrire. E’ stato di grande aiuto conoscere e approfondire la comunicazione empatica (comunicazione non violenta M. Rosenberg) Ha rivoluzionato il mio modo di risolvere conflitti in me stessa e con gli altri e ho trovato una qualità di connessione nelle relazioni che ho sempre desiderato.

Nel corso degli anni sono riuscita e creare la mia vita in sintonia con il mio cuore e la mia anima e sento il profondo desiderio di portare questa ricchezza a tutte le persone che vengono al nostro centro di terapie. La mia felicità oggi è di poter esprimere la mia saggezza in una forma che aiuta altre persone a trovare maggior qualità di vita, pace e serenità.



Ringrazio ti tutto cuore la mia famiglia che mi ha insegnato tanto: i miei genitori, i miei 3 figli (Olivia 1981, Julian 1985 e Renato 1988),  i miei partner.


Ringrazio gli insegnanti importanti che mi hanno accompagnato con amore sul mio cammino:
Ursula Goldfarb: T’ai chi, medicina cinese e danza terapia  (1980 – 1987)
Alfred Bouman: Bioenergetia, Gestalt, body-reading, improvvisazione, sciamanesimo  (1982- 1989)
Anna Halprin: danzaterapia, arteterapia  (1987, 2010)
Bert Hellinger e diversi suoi colleghi per le costellazioni sistemiche familiari 1999-2005

Mikaela Kaden, formazione in costellazioni dal 2004 - 2007

Ringrazio Marshall Rosenberg “comunicazione non violenta” e gli insegnanti CNVche ho frequentato dall 2013 :Margaretha Doderer, L’Aura Joyful, Robert Gonzales, Mary MacKenzie, Elena Bernasconi, Sabine Geiger
Ringrazio anche tanti altri  terapeuti che mi hanno permesso di fare esperienze terapeutiche preziosi come il rebirthing, l’acqua-balancing, il tantra, il polarity, la psicosintesi, il psicodramma, tecniche di comunicazione.



Biografia: nata a Basilea il 16 ottobre 1949 da padre svizzero francese e madre ticinese. Studi universitari phil I. all’’università di Basilea. Insegnato lingue per 15 anni alle scuole medie di Basilea. Trasferita con il marito in Ticino nella casa dei nonni nel 1987 e costruito il Centro Casa Poma nel 1991.  Vivo e lavoro con Max Bernardi dal 1996. Sono nonna di 4 nipotini.

milena.rottmann@gmail.com

Max Bernardi

Sono Svizzero, nato in Brasile nel 1958 e cresciuto in Ticino.

il desiderio di volermi aprire alla vita pienamente mi ha spinto verso una ricerca interiore che mi ha portato al Centro Casa Poma fondato da Milena Rottmann,  dove  ho seguito il percorso di crescita personale e la scuola di Terapie Olistiche.

Un elemento importante della scuola di Milena era il lavoro di danzaterapia secondo  Ursula de Almeida.

In seguito con la formazione in Acqua Wellness (OAB), Maestro Reiki, e di ricostruzione sistemica della famiglia secondo Bert Hellinger, ho conosciuto molte forme di terapia, rebirthing, bioenergetica, terapia del respiro e danza terapia e la comunicazione non violenta di Rosenberg (CNV).

Questo lavoro interiore, mi ha permesso di sperimentarmi attraverso gruppi continuativi per diversi anni e con essi conoscermi ed aprirmi alla vita.

Nel 1996 ho iniziato a lavorare come terapeuta olistico al Centro Casa Poma.

Ho conseguito l'esame cantonale quale terapeuta complementare nel 2006.

Ho seguito la formazione di Aqua Balancing, ora Acqua Wellness, con Kaya e Nirvano, che mi hanno permesso di immergermi e sperimentare l'elemento acqua, attraverso il quale ho sciolto profonde tensioni muscolari e guarito traumi del passato grazie al rebirthing in acqua.

Sempre con Kaya e Nirvano mi sono sperimentato attraverso l'elemento fuoco nella danza ed il massaggio hawaiano.

I cinque ritmi della danza di Gabrielle Roth e Rio Abierto mi hanno permesso di godere del piacere del movimento espressivo del mio corpo, dare forma alle mia emozioni nel movimento e alla loro trasformazione.

La parte spirituale ed energetica, l'elemento aria, l'ho conosciuta seguendo la formazione come maestro Reiki da Gyano al centro Tao di Lugano attraverso un percorso creativo.

Margrit Huber, maestra Reiki, che insegna anche medianità, mi ha aperto a una maggior sensibilità alle energie e a sviluppare l'aspetto intuitivo e di medianità.

Nel 2005 al 2008 ho seguito un percorso  all’istituto  di Tantra Maithuna con E. e M. Zadra

Un momento importante della mia vita é stato anche poter conoscere il lavoro di Bert Hellinger, fondatore delle costellazioni famigliari e l'influenza del campo morfogenetico sulla famiglia ed i suoi componenti.

Ho seguito la  formazione dal 2001 al 2003  ad Udine con Jutta Ten Herkel, in costellazioni famigliari secondo Bert Hellinger.

Dal 2013 al 2015 ho frequentato seminari di supervisione per costellatori famigliari con il Dr. Albrecht Mahr a Rivera in Ticino.

Ho incontrato Hellinger stesso  in un corso di supervisione a Roma.

Dal 2014 ho conosciuto e sperimentato con Milena la "Comunicazione empatica"  ( secondo la Comunicazione Non Violenta di M. Rosenberg) con Margaretha Doderer. Questo percorso di 2 anni  mi ha permesso di comunicare con me stesso, nei miei dialoghi interiori e con le persone, con maggior empatia ed accoglienza.  Grazie a questo semplice ma efficace metodo di comunicare i sentimenti e di riconoscere profondi bisogni per poter formulare chiare richieste , ho migliorato  la qualità della comunicazione. Oggi Milena e io diamo regolarmente seminari di Comunicazione Empatica Integrata.

Nel 2013 ho seguito la formazione come Laughter Yoga Leader, yoga della risata.

Sono felice di aver conosciuto nel 2016 Gianlugi Canevaro e Francesca Barocci, che hanno portato al Centro Casa Poma il Massaggio Tantrico Kashmiro.  Ora lavoriamo  insieme offrendo un percorso di crescita personale attraverso  seminari di Massaggio Tantrico Kashmiro a più livelli con i temi: apertura del cuore, piacere e sessualità.

Organizzo seminari e accompagno in ore di terapia persone singole o coppie.

Max Bernardi

max.bernardi@bluewin.ch

Francesca Barocci

Mi chiamo  Francesca Barocci,

sono nata e cresciuta a Roma e nel mio percorso di vita fino ad oggi sono stata accolta con amore anche da altri paesi come l’Australia e la Svizzera dove vivo tutt’ora.

Fin da piccola ho sempre avuto una grande connessione e passione per la forma espressiva attraverso il corpo che mi ha portato alla Danza dall’età dei tre anni, sviluppando sempre più la capacità di ascolto del corpo,scoprendone la sua meravigliosa intelligenza e scoprendo la preziosa risorsa del dialogo che noi possiamo coltivare con lui,specialmente nella lettura dei suoi segnali....

L’evoluzione di questa  passione mi ha portato  nel 1999 ad iniziare il mio viaggio  nell’ARTE DEL MASSAGGIO, nel Mondo Olistico, sia con percorsi professionali sia di crescita e sviluppo personale; appassionandomi sempre di più delle antiche tradizioni del massaggio e del loro ruolo fondamentale nel sistema medico curativo, filosofico e sacro delle popolazioni di diverse culture ed ampliando anche sempre di più la visione, la comprensione e la percezione del mondo sottile energetico.

Ad oggi tra le tecniche che ho raccolto nel mio “bagaglio” e che pratico oltre ai massaggi classici occidentali ed il drenaggio manuale Vodder, sono:

 il massaggio Hydrotherm, il massaggio Californiano, il massaggio Hot stone, la Riflessologia plantare, Reiki metodo Usui, trattamenti e massaggi Ayurvedici, trattamenti e massaggi Balinesi, il massaggio tradizionale Thailandese, il massaggio Aborigeno Australiano.

L’approfondimento dello studio dell’Ayurveda ha portato  nella mia Vita due pratiche estremamente preziose:

-La pratica dello Yoga:  nata come pratica personale, di cui ho potuto sperimentare e beneficiare in prima persona del suo potere terapeutico in un periodo della mia vita  estremamente difficile resa quasi invalidante da quattro ernie alla colonna vertebrale. Ho incontrato nella pratica costante la mia medicina,trovando la risoluzione ad un problema che sembrava migliorabile esclusivamente attraverso un intervento chirurgico. La stessa pratica è diventata il mio più prezioso maestro.Da questa importante esperienza  ho dato inizio nel 2013 alla pratica dell’ insegnamento.
Questo mi ha permesso anche di approfondire la mia connessione con il mondo della gravidanza.Ho sempre avuto molta dedizione nel prendermi cura delle donne in dolce attesa attraverso i massaggi, specialmente con il massaggio sui Cuscini ad Acqua Hydrotherm,potendo così integrare la pratica dello yoga ed accompagnandole successivamente anche con il massaggio al bambino.

-La pratica del Tantra: è arrivata durante la mia vita in Australia, nata nel 2006 come percorso di coppia con il mio compagno  di vita Gianluigi, beneficiando di un grande arricchimento, di crescita e di evoluzione di noi stessi e di conseguenza anche nella coppia.Il prezioso dono ricevuto dalla pratica del Tantra ci ha portato a proseguire il nostro percorso come terapisti Tantrici dal 2010.
Mi sento onorata di poter accompagnare le persone nei percorsi del Tantra sia in forma individuale che nei corsi di gruppo, insieme a Gianluigi ed a Max Bernardi, portandole con gratitudine e rispetto nel profondo del proprio sentire, e nella consapevolezza del proprio essere, liberati dagli schemi e dai muri che ognuno di noi costruisce nella propria vita.

Il mio percorso di crescita personale continua ad essere arricchito attualmente dai seminari di Cnv (Comunicazione Empatica ) e dalle Costellazioni Familiari con Milena Rottmann e Max Bernardi.
Sono profondamente grata alla mia famiglia che mi ha sempre dato fiducia e sostenuta con amore, e a tutti i miei maestri del passato, attuali -Milena e Max- e quelli che incontrerò nel futuro.

Considero tutto questo solo l’inizio
Il mio cuore è sempre aperto alla vita.

mana.olisticamente@gmail.com

Gianluigi Canevaro

Il mio nome è Gianluigi Canevaro

Sono nato a Roma da Mamma pugliese e Papà piemontese. Fino all’età di 13 anni ho avuto il privilegio di vivere in campagna a stretto contatto con la natura, accompagnato da magici zii che mi hanno dato la possibilità di assaporarne il gusto, conoscerne i ritmi ed insegnato a rispettarla prima di ogni altra cosa. In quegli anni questo modo di vivere e sentire la natura si è radicato in me accompagnandomi anche quando la vita mi ha portato a vivere nella “stravagante” metropoli Romana.

La smisurata passione verso il nuovo, le sperimentazioni, i viaggi, l’infinita curiosità che provo nei confronti del “tutto” ha fatto si che ad un certo punto della mia vita prendessi la decisione di diventare pilota di aerei. Nel volo vedevo espresso il senso di libertà nella sua forma più assoluta. E così è cominciato il mio viaggio verso questa nuova passione che stava nascendo in me. La terra che ha deciso di ospitarmi, insieme alla mia amata compagna di vita Francesca, per intraprendere questo magnifico percorso, è stata l’Australia. In quest’isola immensa cercavo la libertà che il volo poteva darmi ed è lì che sono diventato pilota. Ma questa terra ha compiuto un impresa ancor più grande dell’avermi consentito di imparare a volare, mi ha dato la possibilità di iniziare a guardarmi dentro e scoprire un seme che per tanti anni era rimasto nascosto. Un seme che propio in Australia ha iniziato a germogliare e che finalmente stava portando linfa a quella che con il tempo sto scoprendo sempre più essere la mia essenza vitale. Questa piccola piantina che iniziava a crescere conteneva in se la bellezza che stavo imparando a conoscere del prendersi cure degli altri attraverso il massaggio.


Ora tutto iniziava ad essere più chiaro. Fin da adolescente compravo libri, che non leggevo, che parlavano di Campane Tibetane, Reiki, Massaggi, Ipnosi Regressive, Tantra e svariate altre, all’epoca per me, assurde ed incomprensibili tematiche. Per anni li ho osservati prendere polvere nella mia libreria senza riuscire a capire mai il significato di questi miei continui ed apparentemente “inutili” acquisti. Forse era proprio quel piccolo seme che cercava di farsi vedere e di richiamare la mia attenzione.


E così, in quel preciso istante e nella terra dei canguri,  la mia vita ha iniziato, pian piano a cambiare radicalmente direzione. Non più proiettata verso l’esterno, ma bensì verso questo infinito, magico e folle universo che c’è dentro ognuno di noi.

Nel 2008 sono tornato in Italia, a Roma, dove, con Francesca, ho aperto una Spa, il Mana Beautyroom. Un’esperienza pazzesca, una realtà creata da zero che ci ha arricchito enormemente donandoci un bagaglio di esperienza unico. Ma dopo 7 anni, nel 2015, era arrivato il momento di ripartire ed esplorare nuove terre. E’ così che dopo un breve peregrinare siamo arrivati “per caso” in Ticino, precisamente a Morcote, un luogo favoloso tra gli elementi dove abbiamo “ritrovato” due persone speciali di nome Milena e Max.


Dall’Australia di ieri, alla Svizzera di oggi, passando per Roma, nel mio bagaglio di esperienze sono arrivate : il Reiki metodo Usui, il Massaggio Aborigeno Australiano, il Massaggio Californiano, le magnifiche Campane Tibetane, i Diapason, l’Hot Sone, Massaggi Classici Occidentali, fino a toccare il Tantra.

Tantra, una parola così misteriosa ed al contempo ricca di interpretazioni di ogni genere. Un mondo a cui ho avuto il privilegio di avvicinarmi innanzitutto come percorso di coppia con Francesca. Un mondo verso cui sentivo la necessità ed il bisogno di fare più luce e chiarezza. Dentro di me, di noi, sentivamo che non poteva essere solo qualcosa legato alla moda del momento. Eravamo certi ci fosse un significato più profondo, misterioso e “sacro”. Dopo anni di battaglie, con tante sconfitte ma anche tante magnifiche vittorie, abbiamo iniziato ad intravedere questa luce abbagliante che proprio il Tantra può aiutarci a far risplendere.
Abbiamo così realizzato che il Tantra può essere, ed è per noi diventato, un meraviglioso strumento per entrare in contatto con la nostra essenza. Questo cammino, iniziato anch’esso in Australia, ci ha dato la possibilità di immergerci sempre di più nel profondo del nostro essere e del nostro sentire. Era solo l’inizio di un meraviglioso, anche se a tratti molto impegnativo, viaggio dentro se stessi, un viaggio che ancora oggi prosegue ed ogni giorno ci dona nuove ed uniche esperienze di vita. Nel 2010 ci siamo sentiti di far uscire anche al di fuori della coppia quello che di bello stavamo sperimentando e vivendo, ed è così che abbiamo iniziato a proporre i trattamenti, i corsi di 1°, 2° e 3° livello e gli incontri di pratica del massaggio a tutti coloro che hanno deciso, decidono e decideranno di fare insieme a noi una parte di questo strabiliante viaggio nel Tantra.


Parallelamente anche il mio cammino di crescita personale continua ad arricchirsi, in questo momento, attraverso la scoperta della CNV (Comunicazione non Violenta) e le Costellazioni Familiari con Milena e Max.

Infinitamente grato per questo immenso dono che la vita, l’universo e le persone che incontro lungo il percorso mi stanno dando.

Con profonda gratitudine ed infinita grazia

Gianluigi

mana.olisticamente@gmail.com

E poi ...

In questo posto voglio anche ringraziare i miei antenati, specialmente il mio bisnonno, Guglielmo Poma (vedi accanto) per aver costruito Casa Poma, da cui ho forse ereditato la voglia di costruire, di creare, di rischiare cose nuove e di non mollare. Grazie a mio nonno e mia nonna che hanno vissuto nella casa e dove ho passato le bellissime vacanze della mia infanzia e grazie ai miei genitori che con molta fiducia mia hanno permesso di realizzare i miei sogni in questo posto. Sento la loro benedizione che mi ha sempre dato forza e la libertà di realizzarmi.

Please reload